Menu Principale

Spazio Libero

Attività collaterali

Chi è online

 39 visitatori online
Fuori i mercanti dal tempio.... Stampa E-mail

mercanti_al_tempioFino a poco tempo fa ben pochi rivolesi sapevano che la piccola, semi-nascosta chiesetta, posizionata su Via Piol all'angolo con Via Alberto da Rivoli, ormai sconsacrata e da anni sempre chiusa, fosse stata edificata quasi 400 anni prima, per essere dedicata a San Rocco, come l'omonima chiesa e piazza, per ringraziare la fine della terribile pestilenza del 1630, che colpì duramente Rivoli e tutto il nord Italia, e chefumagistralmente descritta dal Manzoni nei suoi "Promessi sposi". Questo minuscolo edificio sacro è stato per secoli battezzato "San Rocchetto" nella toponomastica spicciola.

Leggi tutto...
 
Soci onorari 2008/2009 Stampa E-mail
Mercoledì 24 Dicembre 2008 00:00

Un omaggio a tutti i "fratelli del Sud"

 

L’Associazione culturale “La Meridiana”, recentemente iscritta all'importante Registro regionale delle associazioni di promozione sociale, ha insignito con la qualifica di “socio onorario” due cittadini rivolesi, volti e nomi noti in città: Vincenzo Marino e Giovanni Battista “Gianni” Di Biase (nella foto con il Presidente Carlo Zorzi).

 

Leggi tutto...
 
Appello per il diritto alla libertà di cura Stampa E-mail
Scritto da Ass. Libertà & Giustizia   


Rispettiamo l'Articolo 32 della Costituzione

Il Parlamento, con molti anni di ritardo e sull'onda emotiva legata alla drammatica vicenda di Eluana Englaro, si prepara a discutere e votare una legge sul testamento biologico. Dopo quasi 15 anni di discussioni, chiediamo che il Parlamento approvi questo importantissimo provvedimento che riguarda la vita di ciascun cittadino. Il Parlamento, dove siedono i rappresentanti del popolo, deve infatti tenere conto dell'orientamento generale degli italiani.
Leggi tutto...
 
Per non ripetere la tragedia del Darwin Stampa E-mail
Scritto da prof Gianni Royer-Carfagni   
Domenica 14 Dicembre 2008 14:48

Il crollo del controsoffitto avvenuto pochi giorni fa nel Liceo Darwin di Rivoli (To) ha provocato in tutti noi un sentimento di grave commozione, accompagnata però da incredulità per il fatto che si possa morire in classe, nell’adempimento del proprio dovere di studente. Le domande che ci dobbiamo porre sono molteplici. Innanzi tutto, ci chiediamo come possa essere avvenuto un crollo così clamoroso, in un periodo in cui la tecnica delle costruzioni è giunta ad un livello così elevato di conoscenze da farci quasi dimenticare che esista la possibilità stessa di collasso strutturale. In secondo luogo, il quesito d’obbligo è se la tragedia del Darwin avrebbe potuto essere evitata e, se di conseguenza, possano esserci delle responsabilità precise da parte di tecnici e/o amministratori. In terzo luogo, ci interroghiamo su che cosa sia possibile e doveroso fare per migliorare la sicurezza negli edifici scolastici, che costituiscono il luogo dove i nostri ragazzi svolgono il proprio lavoro di studenti.

Leggi tutto...
 
« InizioPrec.2122Succ.Fine »

Pagina 21 di 22

Libertà di espressione!

charlie

Una ricerca tutta rivolese

"DUE GIUSTI RITROVATI: Vincenzo Barale e Vittorio Cavasin” a cura di Carlo Zorzi e Mario Jona. NEOS Edizioni Storia 2016. . Acquistabile in libreria, oppure scrivendo a [la_meridiana@yahoo.it] oppure telefonando al n. 339.136.58.68
Banner
Il libro è la storia, raccontata dagli stessi autori, dell'impegno per far ottenere il riconoscimento ufficiale di "Giusti fra le Nazioni" da parte della Corte Suprema d'Israele ai religiosi cattolici Mons. Barale e don Cavasin per la loro opera non priva di rischi personali, nel periodo oscuro dell'occupazione nazista.

La prima repubblica

Carlo Zorzi "Rivoli giacobina" NEOS Edizioni Storia 2013. In libreria. info@neosedizioni.it tel. e fax 011 9576450
Banner
L'autore indaga sul decennio post-rivoluzionario dal 1789 al 1799 in Piemonte e, specificamente, a Rivoli Torinese, raccontandoci come, anche in una piccola città, in alcuni momenti della storia, si possano sviluppare fermenti culturali e di progresso, ed esperienze politiche nuove. Il saggio è arricchito da documenti, mai pubblicati, tratti dall'Archivio storico di Rivoli.

Dona il 5xmille

Anche quest'anno è possibile indicare allo Stato di destinare il CINQUE PER MILLE dell'imposta sul reddito all'Associazione Culturale La Meridiana.
Banner
Non ti costa niente e puoi aiutarci ad organizzare iniziative e manifestazioni sempre più importanti per difendere la cultura e le tradizioni rivolesi. Basta indicare il nostro Codice Fiscale nell'apposito spazio del modello CUD, del Mod.730 o Modello Unico (Sostegno delle organizzazione non lucrative di utilità sociale).

Ciao Eluana

Per la libertà di scelta
Banner
home search