Menu Principale

Spazio Libero

Chi è online

 95 visitatori online
Auguri da "La Meridiana" di Rivoli Stampa E-mail
I soci e gli amici dell’associazione si sono ritrovati venerdì sera presso l’Accademia dell’Hartes di via Cavour.
Il presidente Zorzi ha illustrato l’attività della Meridiana nel 2017 e sono stati distribuiti opuscoli informativi. Come da tradizione sono stati poi nominati i “soci onorari” dell’associazione. Eccone i nomi e le motivazioni del riconoscimento:
Carlo Gottero, vivaista, “per la determinazione con cui ha tutelato i terreni agricoli sopravvissuti all’invadenza totalizzante dell’espansione urbana, l’organico dall’inorganico, il respiro della terra dal soffocamento dell’impermeabilizzazione, la produzione agricola di prossimità dalle spire della globalizzazione”. Ha illustrato la motivazione Mario Menegatti.
Pier Andrea Moiso, presidente della Cooperativa sociale Triciclo che fornisce “… un’ occasione di lavoro, di formazione e di incontro per le persone e di stimolo per le istituzioni per poter sostenere una visione di una società equilibrata ed inclusiva, che crede e confida nella capacità del tessuto sociale di aver cura dell'ambiente in cui vive e sostiene con particolare attenzione la cultura del recupero, del riuso e della riduzione degli sprechi. E che, con tale spirito e altissima professionalità, come unanimemente riconosciuto dalla cittadinanza rivolese, gestisce l’Ecocentro comunale di via Asti, a Cascine Vica”. Ha illustrato la motivazione Carlo Zorzi.
Michele Santarella, presidente dell’Accademia dell’Hartes di via Cavour 42, “per aver nobilitato lo sport del biliardo, conferendo all’attività del circolo un sano spirito di aggregazione, socialità e corretta competizione, che ne fanno un’eccellenza rivolese”. Ha illustrato la motivazione Rinaldo Bellato
La serata è stata allietata dalle vibranti e toccanti note del pianoforte del maestro Piero Faber, un artista davvero infaticabile con il suo entusiasmo. Particolarmente apprezzata la presenza dell’assessore all’Ambiente Massimo Fimiani, che ha manifestato la sua soddisfazione per il riconoscimento da noi dato al Triciclo.
L’elegante e squisito buffet preparato dalla sig. Tiziana e il brindisi en amitiè hanno concluso la serata.
“La Meridiana” ringrazia l’Accademia dell’Hartes per la squisita ospitalità e dà appuntamento ai cittadini il prossimo anno che per l’associazione si aprirà con il “Giorno della Memoria” (27 gennaio) , per non dimenticare. Sono naturalmente aperte le iscrizioni all'associazione per il 2018.
A tutti i migliori auguri di buone feste!Il presidente
Carlo Zorzi



img-20171215-wa0009

 

Libertà di espressione!

charlie

Dona il 5xmille

Anche quest'anno è possibile indicare allo Stato di destinare il CINQUE PER MILLE dell'imposta sul reddito all'Associazione Culturale La Meridiana.
Banner
Non ti costa niente e puoi aiutarci ad organizzare iniziative e manifestazioni sempre più importanti per difendere la cultura e le tradizioni rivolesi. Basta indicare il nostro Codice Fiscale nell'apposito spazio del modello CUD, del Mod.730 o Modello Unico (Sostegno delle organizzazione non lucrative di utilità sociale).

Ciao Eluana

Per la libertà di scelta
Banner
home search